Translate in your language

martedì 6 gennaio 2015

L’arte degli origami ovvero l’esercizio della manualità

     In un contesto sociale in cui l’infanzia è sempre più assorbita dagli elementi tecnologici, realizzare origami può essere un modo divertente per esercitare la manualità ed imparare a coordinare sempre meglio i movimenti delle mani. Lo si può definire gioco anche se per origami si intende l’arte e la tecnica di ottenere varie figure piegando dei fogli di carta secondo degli schemi geometrici e senza l’ausilio di forbici o colla.
     Alla base di questa arte di origine giapponese vi è la pazienza, l’impegno ed il desiderio di imparare.
     Non vi sono controindicazioni nello svolgimento di tale attività né limiti anagrafici.
     Siete pronti a diventare i re Mida della carta? 

Nessun commento:

Posta un commento